Inseguimento Firenze, accertamento morte

È iniziato l'accertamento di morte encefalica per il 29enne travolto da una delle auto coinvolte nell'inseguimento avvenuto ieri in via Canova, nella zona dell'Isolotto a Firenze, mentre era fermo a un semaforo a bordo del suo scooter. La procedura ha una durata di circa sei ore. L'uomo era stato ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Careggi.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Campi Bisenzio

FARMACIE DI TURNO